News

IL TRAFFICO DEI CUCCIOLI DALL’EST

Guardate questo servizio, è un reportage sui cuccioli provenienti dall’Est Europa che gli svizzeri vengono ad acquistare in Italia perchè in Svizzera è vietata la vendita di cuccioli nei negozi.

La trasmissione si chiama “Falò” e nel caso in esame tratta le gravi problematiche a cui i cuccioli vanno incontro (parvo, cimurro, morti precoci ecc…).

Si parla inoltre di quei cani venduti come “cani toy” o microcani, che per sembrare tali vengono importati a età improponibili (5/7 settimane), tolti prematuramente dalla madre e muniti di passaporti che dichiarano età maggiori.

La trasmissione fornisce un’ampia panoramica su ciò che è il traffico dei cuccioli, traffico che non accenna a fermarsi, alimentato purtroppo dall’illusione di molti che ancora credono di poter acquistare cani di razza a basso costo.

 

http://www.rsi.ch/la1/programmi/informazione/falo/Il-traffico-dei-cuccioli-2737681.html